Disturbo d’ansia sociale

Disturbo d’ansia sociale

Il Disturbo d’Ansia Sociale rappresenta una condizione di disagio ed intensa paura nei confronti di realtà sociali nelle quali vi è la possibilità di essere giudicati. In queste situazioni, l’individuo sperimenta un forte timore di apparire ridicolo, incapace ed essere umiliato di fronte agli altri.

Sintomi del Disturbo d’ansia Sociale

I sintomi tipici del Disturbo d’Ansia Sociale sono:

  • Paura o ansia marcate relative a una o più situazioni sociali dove prevale il rischio di essere giudicati.
  • Timore di agire in modo tale da essere criticato.
  • Paura di far trasparire ansia ed essere valutati negativamente.

Spesso, chi soffre di tale disturbo, arriva ad evitare situazione sociale per scongiurare ogni rischio di provare paura ed essere giudicati. Nel disturbo d’ansia sociale, inoltre, l’individuo è consapevole che le proprie paure risultano sproporzionate e irragionevoli  rispetto alla reale minaccia che corre, per questo spesso arriva a colpevolizzarsi delle proprie condotte evitanti.

Caratteristiche del disturbo

L’individuo affetto da tale disturbo, manifesta un’eccessiva riservatezza in pubblico. Si esprime con voce bassa, fatica a mantenere il contatto visivo, arrossisce frequentemente, adotta una postura corporea rigida e sulla difensiva, risulta riluttante nel parlare di sé, ricevere o fare complimenti. La difficoltà nell’esporsi, spesso comporta delle scelte lavorative orientate all’isolamento ed uno scarso contatto con il pubblico; fino a compromettere le proprie aspirazioni occupazionali.
Per mostrarsi più disinibiti in pubblico, chi soffre di questo disturbo, assume alcolici (prima di uscire di casa o durante le feste), con lo scopo di giustificare i propri comportamenti impacciati, attribuendo la responsabilità alle sostanze assunte.

Diagnosi Del Disturbo d’Ansia Sociale

Per poter effettuare una diagnosi è importante saper distinguere il disturbo da altre condizioni affini, come un’eccessiva timidezza. Quest’ultima, infatti, non rappresenta una condizione limitante ed il soggetto in questione non sperimenta crisi di panico. Come può accadere nel disturbo d’ansia sociale. Inoltre, gli attacchi di panico, sono sempre associati a situazioni sociali dove si teme il giudizio degli altri, differenziandosi dal disturbo di panico dove gli episodi non sono legati a contesti interpersonali ma si possono manifestare in qualsiasi situazione.

 

Cause del disturbo d’ansia sociale

Le cause non sono state ad oggi del tutto comprese. Possono essere ricercate nel temperamento delle persone: individui facilmente condizionabili da comportamenti altrui o tendenti ad inibire i propri rischiano di sviluppare il disturbo. Allo stesso modo le condizioni genetiche possono contribuire all’insorgenza dei sintomi: figli di genitori ansiosi, infatti, hanno più probabilità di sviluppare il disturbo d’ansia sociale. Anche traumi infantili, esperienze negative del passato come essere stati umiliati in pubblico o aver ricevuto critiche e aggressioni possono incidere sull’insorgenza delle paure. Inoltre, alcuni cambiamenti di vita e di abitudini possono facilitare la comparsa del disturbo.

Trattamento del Disturbo d’Ansia Sociale

La cura può essere di tipo farmacologico o psicoterapico (o un’integrazione tra i due).
La psicoterapia cognitivo-comportamentale è risultata efficace per affrontare adeguatamente il disturbo, con risultati a lungo termine, mentre i farmaci possono costituire un valido aiuto iniziale per placare i sintomi.
Nella terapia cognitvo-comportamentale vengono individuate le varie situazioni temute modificando i pensieri pervasivi. In seguito si concordano esposizioni graduali alle varie situazioni temute, affiancate da tecniche di rilassamento.
Il paziente generalmente dopo qualche settimana dall’inizio della terapia avverte subito che sta recuperando molti aspetti della sua vita e si sente in grado di proseguire con la terapia così impostata, in modo graduale, fino alla risoluzione della problematica.

Chiedi un appuntamento

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti